I tessuti naturali come il bambù e il cotone organico offrono benefici eccezionali per l'ambiente e la salute umana.

Il cotone organico, coltivato senza pesticidi o fertilizzanti chimici, preserva la salute del suolo e dell'acqua, riducendo l'impatto ambientale. Questa coltivazione supporta anche le comunità agricole locali, promuovendo la sostenibilità e offrendo vantaggi economici e sociali.

Il bambù organico, in particolare quello utilizzato da Bamboom, cresce in modo sostenibile senza l'uso di pesticidi o prodotti chimici, mantenendo l'ecosistema in salute.
Questa pianta rustica viene trasformata in fibra di cellulosa, un processo che, nonostante l'uso di idrossido di sodio (comune anche nella produzione di cotone organico), rimane più ecologico grazie ai circuiti chiusi di lavorazione e all'utilizzo ridotto di acqua e coloranti. Le aziende fornitrici di Bamboom sono selezionate per i loro elevati standard qualitativi, garantiti da certificazioni come l'OEKO-TEX 100, classe 1, assicurando l'assenza di sostanze nocive.

Entrambi i tessuti dimostrano un forte impegno verso pratiche di produzione responsabili, minimizzando l'uso di sostanze chimiche dannose e promuovendo un ambiente più pulito e sicuro. Optare per prodotti realizzati con questi materiali rappresenta una scelta consapevole per chiunque desideri contribuire positivamente alla salute del pianeta e della società.